forum allenamento { UCP }


Allenamento per lo Skyrunning

»

I Nostri Allenamenti

All times are UTC + 1 hour





Post new topic Reply to topic  [ 222 posts ]  Go to page Previous  1 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23  Next
  Print view Previous topic | Next topic 
Author Message
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 12 Feb 2011, 14:31 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
9 febbraio
-giro di scialpinismo, 22km, 1500m D+/D-, 2h44' compreso salite e discese, escluso il cambio pelli.
- squat 8', 390rip a corpo libero, di cui 90 con 2,8kg

10 febbraio: corsa a piedi, salita 8,63km 505m D+, 48'37" (+ warm up e cool down)

11 febbraio: stessa salita del giorno prima, 48'23" (+ warm up e cool down)

12 febbraio: scarico, corsa misto salita/discesa, 1h20', 128bpm, circa 600m D+/D-


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 16 Feb 2011, 06:39 
Offline

Joined: 04 Jul 2010, 09:19
Posts: 431
Ammazza Giova! come al solito batti la fiacca insomma :DDD

MA ALLENATI UN Pò ehehhehe

_________________
http://www.valoridietetici.it


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 16 Feb 2011, 22:10 
Offline

Joined: 01 Nov 2010, 09:54
Posts: 48
Personalmente appartengo anch'io alla categoria di persone che appena si ferma, anche per un giorno, nella seduta successiva sembra che sia la prima volta che corre. Per cui la mia settimana è composta da minimo 7 uscite. Lunedi e Sabato solo 30' di corsetta molto blanda a sensazione. Questo schema settimanale mi permette di compensare i lavori e i carichi settimanali. Anche dopo una gara c'è sempre la "corsetta rilassante" del Lunedì; e se le gambe non voglio recuperare anche il martedi 40'/45' leggeri con allunghi finali. Nei periodi di massimo carico (in preparazione di maratone) le uscite settimanale arrivano anche a 10. Ovviamente due uscite consegutive di CL.
La cosa più importante è avere molta sensibilità nel percepire il limite fra Training e OverTrainig.
I maratoneti proffesionisti (S. Baldini in preparazione alla maratona Olimpionica di Atene) usava uscire 13 volta la settimana. Sono atleti evoluti, seguiti da staff specilistici....e poi......è il loro lavoro! Non ci possiamo paragonare a loro, ma ciò spiega fino a che livello si può caricare senza cadere nell' O.T.
S. Baldini venne coronato con l'oro olimpico (1° assoluto) chiudendo con il tempo di 2 ore 10 minuti e 55 secondi (decimo miglior tempo di sempre ai Giochi olimpici, malgrado un percorso difficile).
Complimenti!


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 19 Feb 2011, 17:35 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
axelroses wrote:
Personalmente appartengo anch'io alla categoria di persone che appena si ferma, anche per un giorno, nella seduta successiva sembra che sia la prima volta che corre. Per cui la mia settimana è composta da minimo 7 uscite. Lunedi e Sabato solo 30' di corsetta molto blanda a sensazione. Questo schema settimanale mi permette di compensare i lavori e i carichi settimanali. Anche dopo una gara c'è sempre la "corsetta rilassante" del Lunedì; e se le gambe non voglio recuperare anche il martedi 40'/45' leggeri con allunghi finali. Nei periodi di massimo carico (in preparazione di maratone) le uscite settimanale arrivano anche a 10. Ovviamente due uscite consegutive di CL.
La cosa più importante è avere molta sensibilità nel percepire il limite fra Training e OverTrainig.
I maratoneti proffesionisti (S. Baldini in preparazione alla maratona Olimpionica di Atene) usava uscire 13 volta la settimana. Sono atleti evoluti, seguiti da staff specilistici....e poi......è il loro lavoro! Non ci possiamo paragonare a loro, ma ciò spiega fino a che livello si può caricare senza cadere nell' O.T.
S. Baldini venne coronato con l'oro olimpico (1° assoluto) chiudendo con il tempo di 2 ore 10 minuti e 55 secondi (decimo miglior tempo di sempre ai Giochi olimpici, malgrado un percorso difficile).
Complimenti!


Axelroses mi sa che hai sbagliato topic e sezione... :mrgreen:


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 19 Feb 2011, 17:45 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
Allenamenti ultima settimana

13 febbraio
- squat/push up 7'00", 8,3 subserie
- squat/push up 7'00", 7,7 subserie
- trazioni al multipower 39rip

14 e 15 febbraio: riposo

16 febbraio
- affondi gambe alterne, 99 rip per gamba, 8'00"
- trazioni multipower 32 rip
- rematore, 35kg, 90 ripetizioni totali in 10', con buffer ogni 10 circa

17 febbraio
- ciclismo, 122,5km , 1200m D+, 4h42'30", 149bpm, 26km/h; in solitaria; media rallentata dal vento

18 febbraio
- squat con 35kg, 8'00", 130 rip (dovrebbe essere il record)
- 210 rip squat veloci a corpo libero

19 febbraio
- ciclismo, 102,52km, 806m D+, 3h46'07", 139 bpm, 27,2km/h
(passaggio ai 67km e 616m D+ (D- 150m) ai 27,8km/h, poi sono andato un po' in crisi...)

Sto rimuginando di tornare all'arrampicata...


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 22 Feb 2011, 06:45 
Offline

Joined: 11 Jul 2010, 12:29
Posts: 15
Giovagiov wrote:
axelroses wrote:
Personalmente appartengo anch'io alla categoria di persone che appena si ferma, anche per un giorno, nella seduta successiva sembra che sia la prima volta che corre. Per cui la mia settimana è composta da minimo 7 uscite. Lunedi e Sabato solo 30' di corsetta molto blanda a sensazione. Questo schema settimanale mi permette di compensare i lavori e i carichi settimanali. Anche dopo una gara c'è sempre la "corsetta rilassante" del Lunedì; e se le gambe non voglio recuperare anche il martedi 40'/45' leggeri con allunghi finali. Nei periodi di massimo carico (in preparazione di maratone) le uscite settimanale arrivano anche a 10. Ovviamente due uscite consegutive di CL.
La cosa più importante è avere molta sensibilità nel percepire il limite fra Training e OverTrainig.
I maratoneti proffesionisti (S. Baldini in preparazione alla maratona Olimpionica di Atene) usava uscire 13 volta la settimana. Sono atleti evoluti, seguiti da staff specilistici....e poi......è il loro lavoro! Non ci possiamo paragonare a loro, ma ciò spiega fino a che livello si può caricare senza cadere nell' O.T.
S. Baldini venne coronato con l'oro olimpico (1° assoluto) chiudendo con il tempo di 2 ore 10 minuti e 55 secondi (decimo miglior tempo di sempre ai Giochi olimpici, malgrado un percorso difficile).
Complimenti!


Axelroses mi sa che hai sbagliato topic e sezione... :mrgreen:


Me da pure a me :mrgreen:

Anche se capita pure a me. Appena non mi alleno appena riprendo è la morte


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 26 Feb 2011, 18:36 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
20 febbraio==> riposo

21 febbraio
1. circuit training continuo di 21'00" con:
- squat con 35kg, 131 rip
- squat corpo libero 320 rip
- piegamenti braccia 31 rip
- rematore 35kg, 28 rip
2. Corsa 18,02km ai 4'36"/km

22 febbraio==> corsa 20,02km, a 4'40"/km

23 febbraio==> squat/push up 8,3 subserie + 10 squat in 7'00"

24 febbraio==> corsa 16km; nucleo 10,04km progressivo, 42'37" (media 4'15"/km)

25 febbraio==> riposo

26 febbraio==> ciclismo, 2h50'42", 206Watt; parziali a 2h22' 213Watt

27 febbraio==> corsa, 16,02km, 4'34"/km


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 04 Mar 2011, 06:59 
Offline

Joined: 11 Jul 2010, 12:29
Posts: 15
Ammazza GIoava!!! 131rip con 35Kg di sovraccarico!!!!

Utilizzi un rack per non lasciarci le penne, oppure cerchi di sentire il limite?


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 04 Mar 2011, 15:53 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
FabioB wrote:
Ammazza GIoava!!! 131rip con 35Kg di sovraccarico!!!!

Utilizzi un rack per non lasciarci le penne, oppure cerchi di sentire il limite?


Quello era niente...hai visto quello che c'è dopo, in superserie senza pausa? :mrgreen:

No comunque, niente rack, ma riesco a tenerli bene, e come vedi non arrivo al cedimento con il bilancere sulle spalle, ma vado poi a cedimento con il resto della superserie a corpo libero.


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Allenamento di Giovagiov
PostPosted: 07 Mar 2011, 16:17 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
Non ho annotato gli allenamenti dal 28 febbraio al 3 marzo, ma ho solo corrichiato a FL.

Venerdì 4 marzo==> riposo

Sabato 5 marzo==> circuito in superset di 20'00" continui con
- squat 35kg, 180rip
- squat corpo libero 140 rip
- rematore 35kg, 70 rip
- piegamenti braccia 70 rip
- dips 5 rip

Domenica 6 marzo==> lunghissimo a piedi, 33,3km, 2h36'23", 4'41.8"/km


Top
  Profile  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 222 posts ]  Go to page Previous  1 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23  Next

Allenamento per lo Skyrunning

»

I Nostri Allenamenti

All times are UTC + 1 hour


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group

phpBB SEO

skymiles v1.1 designed by CodeMiles Team -TemplatesDragon-.