forum allenamento { UCP }


Dieta

»

Principi di Alimentazione

All times are UTC + 1 hour





Post new topic Reply to topic  [ 5 posts ] 
  Print view Previous topic | Next topic 
Author Message
 Post subject: Sodio/sale
PostPosted: 16 May 2011, 20:46 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
Argomento molto spinoso ed ostico: il sale nell'alimentazione. O meglio, il sodio.

Intanto va premesso che sale=Cloruro di sodio=NaCl, quindi sale e sodio non sono la stessa cosa: in particolare, a livello di massa (volgarmente, "peso"), 1g di sale contiene meno di 1g di sodio (molto meno, a dire il vero). Se non erro, il sodio dovrebbe essere intorno al 40% della massa del sale. Chi studia chimica mi potrà correggere...

Il fabbisogno giornaliero di sodio si attesta, più o meno, a cavallo fra 1g-2g (i dati americani riportano un range di 0,5-2,4). Purtroppo o per fortuna, sono quantità che si raggiungono facilmente con la sola normale alimentazione, SENZA SALE AGGIUNTO. Per cui bisogna stare attenti, perché l'eccesso ha, come effetti:
- l'aumento della ritenzione idrica, a breve termine
- effetti negativi sulla pressione arteriosa
- effetti che possono favorire malattie cardiovascolari e ictus

D'altra parte, non bisogna neanche stare troppo bassi: se esiste un fabbisogno giornaliero, significa che il sodio svolge delle funzioni, per cui non bisogna stare a zero sale/sodio. Ripeto che comunque è difficile, a meno che non si adotti uno stile alimentare molto "pulito" e più o meno paleo, con cibi frutto di lavorazione industriale o raffinati ridotti quasi a zero.

Segnalo quelli che attualmente sono le categorie maggiormente "a rischio" di eccesso di sodio, con le quali è quasi inevitabile sforare:
- formaggi, praticamente tutti tranne la ricotta
- pane==> da 0,5-0,7g di sodio per 100g
- pizza==> la pizza margherita ha 0,7g di sodio per 100g; una pizza pesa intorno ai 400g; con mezza pizza si va già al fabbisogno giornaliero, e con una pizza lo si raddoppia. E stiamo parlando della margherita; con pizze più condite si va molto oltre.
- praticamente tutti gli alimenti industriali, compresi i dolci (soprattutto i dolci; provate ad andare a vedere i valori nutrizionali dei biscotti secchi, per esempio...)


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Sodio/sale
PostPosted: 16 May 2011, 21:01 
Offline

Joined: 04 Jul 2010, 09:19
Posts: 431
perchè aumenta la pressione arteriosa?

E nello sport a che cosa può portare un uso eccessivo di ssodio?

_________________
http://www.valoridietetici.it


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Sodio/sale
PostPosted: 16 May 2011, 21:37 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
Fabiomad wrote:
perchè aumenta la pressione arteriosa?

E nello sport a che cosa può portare un uso eccessivo di ssodio?


La spiegazione chimica del perché aumenta la pressione arteriosa sinceramente non la so. Però è risaputo essere un effetto diretto anche a breve termine, cioè proprio nell'immediata post assunzione, e anche se è tutta la vita che mangi insipido (anzi, più sei abituato a mangiare non salato, più l'effetto è marcato). Non ti so dire poi se l'aumento della pressione sia direttamente connesso o meno alla ritenzione idrica (potrebbe essere, ma non sono sicuro); non a caso i farmaci per la pressione alta sono diuretici...

Nello sport più o meno sono tutti effetti negativi indiretti di quelli che abbiamo detto...avere la pressione alta non è certo un vantaggio; avere 1kg di ritenzione idrica non è certo un vantaggio; ecc.

Non dimentichiamo però che ci sono anche gli effetti negativi da carenza di sodio; mi viene in mente, per esempio, l'iponatremia, che consiste nell'avere livelli di concentrazione di sodio eccessivamente bassi, e può anche essere dovuta all'iperidratazione (a riprova del fatto che l'eccesso di tutto fa male, anche dell'acqua!)


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Sodio/sale
PostPosted: 17 May 2011, 12:13 
Offline

Joined: 04 Jul 2010, 09:19
Posts: 431
Beh, si ogni cosa in eccesso fa male.

Anche il salmone ho visto che ha elevati livelli di sodio.

quanto è il fabbisogno in mg consigliato?

_________________
http://www.valoridietetici.it


Top
  Profile  
 
 Post subject: Re: Sodio/sale
PostPosted: 17 May 2011, 20:00 
Offline
User avatar

Joined: 07 Jul 2010, 06:47
Posts: 496
Fabiomad wrote:
Beh, si ogni cosa in eccesso fa male.

Anche il salmone ho visto che ha elevati livelli di sodio.

quanto è il fabbisogno in mg consigliato?


Il salmone? Forse quello affumicato...Quello natural dovrebbe essere ok.

Fabbisogno di sodio secondo RDA americani: 0,5-3g. Per me a 3g è già tantino...il top sarebbe intorno a 1-1,5g e non di più.


Top
  Profile  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 5 posts ] 

Dieta

»

Principi di Alimentazione

All times are UTC + 1 hour


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
cron



Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group

phpBB SEO

skymiles v1.1 designed by CodeMiles Team -TemplatesDragon-.